Tipi di rifiuto

UMIDO

SI: avanzi di cibo, alimenti avariati e scaduti (togliere dalle confezioni) fiori recisi, piante d’appartamento fondi di caffè, filtri di tè e camomilla scarti di frutta e verdura (compresi parti legnose, ad esempio frutta secca) scarti domestici di carne e pesce (comprese lische di pesce, gusci d’uovo, ossa, piume, ecc.) tappi in sughero tovaglioli di carta e carta assorbente da cucina bagnata o unta di cibo stoviglie compostabili

NO: capelli, unghie carta sporca di prodotti detergenti o altre sostanze chimiche imballaggi e confezioni lettiere di animali domestici pannolini e assorbenti peli di animali polveri o filtri dell’aspirapolvere stracci

CARTA E CARTONE

SI: giornali, riviste, depliant, pieghevoli pubblicitari, quaderni, libri, buste, fotocopie, fogli di carta, post-it confezioni in poliaccoppiato (esempio Tetra Pak) per bevande e alimenti (succhi di frutta, latte, vino) astucci, confezioni e fascette di cartoncino imballaggi in cartone scatole di cartone anche di alimenti scatole e foglietti illustrativi dei medicinali (non i farmaci) confezioni di cartone per uova, cartoni per la pizza

NO: carta plastificata, chimica e oleata scontrini carta da forno carta sporca di olio, solventi, vernici carta vetrata

SECCO NON RICICLABILE

SI: batuffoli, bastoncini di cotone cancelleria: penne, pennarelli, cartelline in plastica, nastro adesivo calze e indumenti deteriorati carta plastificata/cerata, carta oleata, carta carbone, carta per affettati, carta da forno cassette audio e video, CD e DVD e custodie cocci di vaso, ceramica, porcellana, pirex cosmetici (trucchi, rossetto, creme, ecc.) fotografie e lastre radiografiche di provenienza domestica giocattoli non elettronici, peluche gomma e gommapiuma, guanti di gomma lampade ad incandescenza, lumini con cera lettiera per animali domestici mozziconi di sigarette, accendini scarichi pannolini e assorbenti igienici posate di plastica rasoi usa e getta, siringhe con cappuccio di protezione per uso domestico sacchetti e polveri dell’aspirapolvere spazzolini, pettini e spazzole stracci, spugne rifiuti ingombranti

NO: rifiuti pericolosi materiali accesi rifiuti derivanti da costruzioni e demolizioni (esempio inerti, calcinacci) sostanze liquide tutti i rifiuti differenziabili

ECOCENTRO

SI: CARTONE INERTI INGOMBRANTI LEGNO METALLI RAEE RIFIUTI PERICOLOSI (OLII, TONER, MEDICINALI, VERNICI, PITTURE, BATTERIE E PILE, BOMBOLETTE SPRAY,…) VERDE E RAMAGLIE VETRO PLASTICA LATTINE

NO: estintori bombole per GAS guaina catramata, lana di roccia e di vetro e pannelli isolanti materiale contenente amianto secco non riciclabile umido